Andrea Abrardo

5G Italy / Andrea Abrardo

Andrea Abrardo

Professore, CNIT / Università degli Studi di Siena

ABOUT

Ha conseguito la Laurea in Ingegneria Elettronica presso l’Università degli Studi di Firenze il 16 aprile 1993. Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca presso l’Università di Firenze il giorno 2 Giugno 1998 e nel Luglio 1998 è entrato a far parte del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Siena nel ruolo di Assistant Professor. La sua posizione attuale all’Interno dell’Università di Siena è di Professore Associato. I suoi interessi di ricerca sono nel campo della gestione delle risorse radio per reti wireless, con particolare riferimento alle reti cellulari (4G e 5G), le reti ad-hoc e di sensori, le reti cellulari eterogenee, e le reti radio cognitive. Come risultato della sua attività di ricerca ha pubblicato 45 lavori su rivista internazionale, 5 capitoli di libro, e 70 lavori su atti di convegni internazionali. Nel 2011 è stato insignito dalla “IEEE Geoscience and Remote Sensing Society” del premio 2011 Transactions Prize Paper Award. Attualmente ricopre la carica di Associate Editor (nonché membro del comitato editoriale) della rivista IEEE Transactions on Wireless Communications (TWCOM) ed è coordinatore per il CNIT (Consorzio Nazionale Inter-Universitario Telecomunicazioni) del programma di ricerca quadriennale (2017-2021) dal titolo “5G experimentation Program in Milan, Italy” all’interno del bandi di assegnazione delle frequenze 5G del ministero dello sviluppo economico (MISE)  vinto da Vodafone Italia S.p.A.

 

SESSION

Sperimentazioni 5G

Questo sito fa uso di cookie. Per acconsentire clicca su Accetto. Per approfondire: Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi