Giuseppe Busia

5G Italy / Giuseppe Busia

Giuseppe Busia

Segretario Generale, Garante per la Protezione dei Dati Personali

ABOUT

Giuseppe Busia, ha iniziato a lavorare presso il Garante fin dalla sua istituzione ed ha assunto l´incarico di Segretario generale dal luglio 2012.

Avvocato, ha fra l´altro conseguito il Dottorato di ricerca in Teoria dello Stato e istituzioni politiche comparate presso l´Università di Roma “La Sapienza”; il Dottorato di ricerca in Diritto dell´economia presso l´Università degli Studi di Foggia; il Diploma di primo e di secondo livello della Faculté Internationale de Droit Comparé di Strasburgo, nonché il Diploma dell´Académie Internationale de Droit Constitutionnel di Tunisi, oltre ad aver svolto corsi di master e perfezionamento presso la New York University (New York- USA), la Scuola di scienza e tecnica della legislazione (ISLE) di Roma, la LUISS Business School di Roma, l´Universitad Católica Argentina (Buenos Aires).

Dal 2008 al 2012 è stato Segretario generale dell´Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture.

Dal 2006 al 2008 ha ricoperto l´incarico di Direttore della Conferenza Stato–Regioni nonché di Segretario della Conferenza Unificata Stato, Regioni e Autonomie locali presso la Presidenza del Consiglio dei ministri.

Nel 2006 è stato inoltre vice capo di Gabinetto del Ministero dei beni culturali.

Dal 1998 al 2005 ha fatto parte dell´Autorità di Controllo Comune istituita dalla Convenzione Europol, di cui è stato vice presidente del Comitato di Appello, nonché del´Autorità di Controllo Comune prevista dalla Convenzione sull´uso dell´informatica nel settore doganale, del quale è stato anche vicepresidente.

Ha svolto e svolge attività di docenza in diverse università italiane ed è autore di numerose pubblicazioni a carattere scientifico.

SESSION

Focus Talk

Questo sito fa uso di cookie. Per acconsentire clicca su Accetto. Per approfondire: Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi